Preaload Image
pozziacqua_1
pozziacqua_3
pozziacqua_2

Come negli anni passati si intende continuare e sviluppare questo progetto tanto caldeggiato da Padre Giansante Lenti, per lo scavo di pozzi d’acqua nei villaggi della Diocesi di Ndalì dove, ancora oggi, gli abitanti non possono disporre di acqua potabile.

Come in Benin anche in Etiopia il bisogno di acqua pulita è ancora sentito. Siamo certi che l’acqua potabile riduce il rischio di malattie e avvia un processo di sviluppo sia nel campo agricolo che in quello di piccole attività economiche.

L’acqua rappresenta un bene prezioso ed indispensabile per la sopravvivenza dell’uomo oltre ad essere un diritto umano che dovrebbe essere garantito a tutti. Nelle terre di missione abbiamo negli anni realizzato molti pozzi per soccorrere tutte le popolazioni che vivono nei villaggi lontani e che quotidianamente si servono di pozzanghere o ruscelli spesso inquinati.

Tutto ciò non può che avere conseguenze disastrose per la salute.

Proprio per queste motivazioni è nato il progetto “Una goccia d’acqua pulita” che prevede la distribuzione di acqua e la costruzione di pozzi i quali riescono a dar vita anche ad attività di agricoltura locale per le famiglie di numerosi villaggi. Ogni anno, grazie al vostro aiuto, riusciamo a realizzare nuove trivellazioni che permettono a sempre più famiglie di migliorare le loro condizioni igienico-sanitarie prevenendo l’insorgere di numerosissime malattie.
La reazione delle persone del luogo quando vedono scorrere acqua limpida e potabile è di immensa gratitudine a Dio e a tutti i benefattori che hanno reso accessibile un tale dono. Questo ci fa comprendere ancor di più quanto ciò che abbiamo non sia poi così scontato e che quello che abbiamo ricevuto, in qualche modo, deve esser donato a chi ne ha realmente bisogno.

 

La costruzione di un pozzo prevede un costo totale di 15.000€. Tu puoi aiutarci a cambiare il futuro di molti fratelli.

 

 Un gesto che riempie il cuore e salva vite umane.