II Momerial “Paolo Passamonti”

Grande successo per il Secondo Memorial “Paolo Passamonti”.
Molti hanno partecipato in moltissimi modi, vi ringraziamo vivamente del vostro sostegno. Grazie anche a voi molti bambini potranno frequentare un asilo e soprattutto avere la possibilità di avere una vita dignitosa.

“La cosa importante non è tanto che ad ogni bambino debba essere insegnato, quanto che ad ogni bambino debba essere dato il desiderio di imparare”

Questo è il motivo per il quale è nato il progetto, per dare la possibilità a quasi un centinaio di bambini etiopi di avere diritto ad essere istruiti ad una vita migliore e più dignitosa. E questo progetto adesso ha anche il nome di Paolo, e la manifestazione d’amore più grande è questa immagine quando abbiamo invitato tutti gli amici di Paoletto a farsi una foto. Ne eravamo tantissimi, quasi che non ci entravamo tutti. Il sorriso dietro di noi adesso non sarà soltanto un ricordo, ma lo rivivremo tutti negli occhi felici di bambini che anche grazie a noi si addormenteranno con la consapevolezza di avere un futuro migliore e sogni da seguire.
Siamo stati ringraziati con questa frase:
“Per essere Santi non bisogna fare cose straordinarie ma fare straordinariamente bene le cose ordinarie” ( Paolo IV )
Noi tutti in nome di Paolo siamo stati straordinari, per questo vi ringraziamo, e mi raccomando, ci vediamo il prossimo anno..

(Fonte: Giuseppe Pacini facebook)