DIARIO DI VIAGGIO ETIOPIA 2019

 

19 febbraio

Un abbraccio dalla nostra amata Africa!!

Questa mattina insieme a tutto il gruppo di viaggio siamo stati a visitare l'asilo nel villaggio di Hembecho. Dopo averlo visitato per la prima volta lo scorso novembre, viste le condizioni sia della struttura che dei bambini abbiamo deciso di far partire il progetto per il mantenimento della struttura. E la grande notizia è che proprio da questa settimana tutti i bambini hanno la possibilità di ricevere un pasto completo all'interno della struttura, cosa che fino ad oggi purtroppo non gli era garantita.

**DA DOMANI INCOMINCEREMO IL CENSIMENTO TRA I VILLAGGI ED INCONTREREMO TUTTI I VOSTRI BAMBINI ADOTTATI**

 

20 febbraio

GIORNO 1: Inizio censimento

Abbiamo incontrato i vostri bambini adottati nei villaggi di Bisare e Dimtu.

Va a voi il grazie più grande da parte nostra ma soprattutto loro!!

 

21 febbraio GIORNO 2:

E' appena terminato l'incontro con i vostri bambini adottati nel villaggio di Bittanna.

Gli abbiamo portato un dono dall'Italia, loro ci hanno ricambiato con sorrisi speciali, che noi dedichiamo a voi!!

 

22 febbraio GIORNO 3:

Oggi è stata una giornata lunga ma piena di gioia: abbiamo incontrato i vostri bambini adottati, più di 300, nei villaggi di Zamine Nare e Wallacha.

Il tempo che noi dedichiamo a loro è il nostro grazie per tutti voi che avete deciso di aiutarli!!

 

23 febbraio GIORNO 4:

In questo anno avete spesso sentito parlare del villaggio di Mayo, dove lo scorso novembre è stato inaugurato un asilo. Oggi invece abbiamo incontrato tutti vostri bambini adottati.

Istruzione ed emergenza povertà sono progetti per provare a costruire un nuovo futuro!!

 

25 febbraio GIORNO 5:

Oggi abbiamo incontrato ed abbiamo giocato con i vostri bambini adottati nei villaggi di Bale e Bale Manara, 2 villaggi che rappresentano a pieno la nostra missione. Oltre al progetto di adozione a distanza sono stati anche costruiti 2 asili, perché siamo convinti che l'istruzione possa davvero dar loro tutte la possibilità concrete per costruire un futuro nuovo e dignitoso.

Noi tutti, insieme, li accompagneremo come Nostri Fratelli!!

 

27 febbraio GIORNO 6:

Oggi siamo stati ad incontrare i vostri bambini adottati nei villaggi di Abbaya, Faracho e Humbo. In una settimana di censimento ci siamo resi conto che tante sono le famiglie adottate, tante altre, troppe invece vivono in condizioni davvero ai limiti della sopravvivenza.

Questa è una di quelle famiglie che ha un bisogno imminente di sostegno. Da oggi fa parte del progetto di adozioni a distanza e il figlio più grande, viste le condizioni è stato portato in ospedale. Inutile dire che aspettano qualcuno che se ne prenda cura. Di queste famiglie ce ne sono davvero tante, chi volesse aiutarne una può contattarci sulla nostra mail:
segreteria@missionicappuccini.it oppure allo 071 7570505

A volte purtroppo la realtà è un po' cruda, ma noi siamo convinti che insieme tante altre persone possano sognare un futuro diverso.

28 febbraio GIORNO 7:

Oggi insieme ai nostri volontari abbiamo incontrato i vostri bambini adottati nel villaggio di Bukama Kanafa. Il carnevale si avvicina anche per noi, ed un bambino si è voluto travestire da ragioniere 😂

Un grande abbraccio a tutti voi dalla nostra amata Etiopia!!

 

1 marzo GIORNO 8:

Oggi, come ogni giorno, insieme al nostro inseparabile Yohannes siamo stati ad incontrare i vostri bambini adottati nel villaggio di Mokonissa.

Impossibile restare indifferenti al loro modo di accoglierci. Porteremo a casa ogni singola emozione che loro hanno avuto il piacere di condividere con noi, e per questo gli saremo sempre grati!!

 

2 marzo GIORNO 9:

Oggi siamo stati nei 2 villaggi più numerosi. Abbiamo incontrato più di 400 bambini adottati nei villaggi di Dubbo ed Hembecho, ma sentiamo il dovere di condividere con voi la storia di uno di questi.

Lui è Asrat ed ha 10 anni. Oltre a conoscere già la sua situazione molto complicata, oggi tra le lacrime della mamma abbiamo saputo che suo padre è morto. Purtroppo è uscito dal progetto perché il suo donatore dall'Italia non può più versare il contributo annuo. Questa mattina gli abbiamo comunque dato la quota che finora aveva preso e lo abbiamo reinserito nel progetto data la sua storia. È importante per lui e la sua famiglia continuare ad avere un supporto costante, perciò chiunque volesse adottare Asrat può contattarci su Facebook, alla nostra mail segreteria@missionicappuccini.it o al numero 071 7570505.

Un abbraccio dalla nostra amata Etiopia!!

 

4 marzo GIORNO 10:

Oggi insieme al nostro instancabile Yohannes siamo stati ad incontrare i vostri bambini nella parrocchia di Padre Marcello, nel villaggio di Bughe Ghennet. Abbiamo incontrato tantissimi bambini e soprattutto tanti piccoli gemellini. Grazie al vostro aiuto tanti altri bambini potranno essere messi nel progetto di adozione a distanza e solo così tanti altri sorrisi riempiranno la nostra magica Etiopia!!

 

6 marzo GIORNO 11:

Continua l'incontro con i vostri bambini adottati. Oggi siamo stati nei villaggi di Ofa e Bughe. Più incontriamo i bambini, più ci rendiamo conto di quanto il nostro e vostro supporto sia importante, ed è per questo che vogliamo condividere quotidianamente la nostra missione con voi!! Un saluto dalla nostra Africa!!

 

7 marzo GIORNO 12:

Oggi ci siamo diretti nei villaggi di Holota ed Eddo ed abbiamo incontrato i vostri bambini adottati. Con alcuni di loro il percorso è iniziato quando erano ancora piccoli, vederli crescere di anno in anno ed accompagnarli nel loro cammino permette anche di instaurare rapporti sinceri e reciproci che vanno oltre i tanti km di distanza.
Per noi è un immenso piacere testimoniare il supporto che voi gli donate!!


8 marzo GIORNO 13:

Oramai siamo a più della metà del nostro viaggio. Oggi abbiamo incontrato i vostri bambini adottati nei villaggi di Antabulla e Shanto. Ci si rende sempre più conto di quanto l'essere felici sia dietro ogni piccola cosa, e questo è inevitabile percepirlo nei tanti sorrisi dei bambini che stiamo incontrando giorno dopo giorno!!

9 marzo GIORNO 14:

Abbiamo concluso questa terza settimana incontrando i vostri bambini adottati nel villaggio di Badessa. Auguriamo un buona domenica a tutti voi, noi ricarichiamo le batterie per ricominciare la settimana con tanta voglia di portare il vostro ed il nostro amore a queste splendide creature!!

11 marzo GIORNO 15:

Abbiamo iniziato la settimana incontrando i vostri bambini adottati nel villaggio di Waja. Tra i tanti bambini che ogni giorno vediamo, a volte ci capita di incontrare anche quelli adottati da chi sta vivendo questa esperienza in prima persona. Dare un volto a ciò che è stato fatto con amore vivrà in eterno nei nostri cuori!!

 

12 marzo GIORNO 16:

Questa mattina abbiamo incontrato i numerosi bambini adottati nel villaggio di Boditti. Vogliamo però condividere con voi le storie di due bambini che abbiamo inevitabilmente inserito nel progetto di adozione. La prima è quella di Taddelech, nel villaggio di Bughe Ghennet, affetto da una malformazione che non gli permette di crescere, vive con la mamma e con la sorella più grande.  La seconda è quella di Tarekegn, nel villaggio di Holota, che purtroppo ha perso la mamma e il papà a causa di un'infezione all'occhio ha perso la vista. In un paese dove bisogna combattere quotidianamente con una povertà estrema, situazioni come queste di disabilità hanno ancor più bisogno di aiuto e costante sostegno. Chiediamo a tutti voi, a chiunque avesse il desiderio di prendersi cura di uno di questi piccoli fratelli di contattarci affinché il prima possibile il vostro sostegno possa arrivare alle famiglie dei nostri splendidi Taddelech e Tarekegn.

 

14 marzo GIORNO 17:

Sta per terminare il nostro viaggio per il censimento delle adozioni, mancano pochi villaggi ed oggi abbiamo incontrato i vostri bambini nel villaggio di Soddo. Soddo è una delle parrocchie di riferimento, tanti sono stati quindi i bambini con i quali abbiamo giocato, tanti quelli che grazie al contributo dei benefattori italiani crescono con dignità e speranza per il futuro, tante però sono state anche le famiglie venute a raccontare le loro storie cercando aiuto e sostegno. Noi siamo testimoni diretti in terra di missione, è un piacere ma soprattutto un dovere per noi darvi la possibilità di conoscere tutto ciò che quotidianamente viviamo. Un grande abbraccio dalla nostra e vostra amata Africa!!

15 marzo GIORNO 18:

Mancano 2 villaggi per terminare il censimento delle adozioni a distanza. Oggi siamo stati nel villaggio di Lera ed abbiamo incontrato i vostri bambini adottati. Avendo finito abbastanza presto abbiamo avuto diverso tempo da trascorrere con loro, condividendo momenti che hanno un significato speciale per chi in prima persona entra in empatia con questi piccoli fratelli africani!!

 

16 marzo GIORNO 19:

Domani partiremo per i nostri ultimi villaggi, sarà un viaggio di diverse ore per raggiungere i villaggi di Sawla e Basketo. Intanto oggi abbiamo incontrato i vostri bambini adottati nel villaggio di Shella Borkoshe.

Abbiamo fatto tanti km tra strade sabbiose e di montagna, viaggi scomodi che danno quel senso di appartenenza ad una terra che tanto scuote e tanto emoziona. Basta un solo minuto trascorso stringendo la loro mano per dar significato ad ogni sacrificio fatto, perché le cose fatte con amore vivranno in eterno nel cuore di molti.

 

18 marzo GIORNO 20:

Siamo appena rientrati dal villaggio di Sawla - Basketo. Oggi è stato l'ultimo giorno del censimento delle adozioni a distanza.
Più di un mese di viaggio
29 villaggi visitati
Più di 4000 i bambini raggiunti.
Sembrano numeri altissimi, ma è soltanto una piccola parte di tutte le famiglie che abbiamo incontrato e le storie ascoltate durante la nostra permanenza in terra di missione.
Confidiamo nell'amore di tutti verso questa popolazione, affinché tanto altro si possa fare, tante altre famiglie possano veder crescere dignitosamente i propri figli e tanti altri bambini possano alzare gli occhi al cielo consapevoli di avere un futuro che riserva loro ciò che di meglio la vita possa offrire.
Un grande abbraccio dalla nostra amata Etiopia:
Giordano, Eva, Fabio, Sofia, Chiara, Marian, Giuseppe, Maurizio, Fabiola, Fra Michel, Riccardo, Sara, Samuele, Fra Francesco.

 

21 marzo GIORNO 23

Questa mattina siamo ritornati nell'asilo di Hembecho per consegnare le divise scolastiche. È stato bellissimo vederli così entusiasti nel ricevere questo regalo, soprattutto sapendo che ad aver donato le divise ad oltre 50 bambini sono stati due nostri amici che hanno trascorso con noi parte di questo splendido viaggio. «Ogni volta che avete fatto queste cose a uno solo di questi miei fratelli più piccoli, l'avete fatto a me» (Mt 25,40).

 

26 marzo

Durante la nostra permanenza in terra di missione, in Etiopia, è stato inaugurato un'altra scuola, nel villaggio di Zamine Nare. Padre Francesco e il nostro caro Padre Marcello hanno tagliato il nastro tra i canti ed i balli di gratitudine della popolazione locale. Grazie all'aiuto di tutti coloro che credono nel nostro costante lavoro tanti altri ragazzi potranno andare a scuola senza dover percorrere troppi km a piedi. A volte per cambiare il destino di un bambino basta soltanto dargli un'opportunità